Venere, Marte e Cupido

Scheda articolo: 94277
FRANCESCO CAIRO Venere, Marte e Cupido.
Autore: FRANCESCO CAIRO (Milano, 1607-1665)
Epoca: Seicento


FRANCESCO CAIRO (Milano, 1607-1665)
Venere, Marte e Cupido, 1645-1647 circa
Olio su tela, 122 x 154 cm.

Inedito.

VENDUTO

In un ambiente in penombra, rischiarato in parte dalla luce che traspare dalle nubi grigie e dal cielo plumbeo all’orizzonte, Venere, vestita di un mosso panno blu della lucentezza del raso che le copre solo le ginocchia, si volge a osservare, con un’aria quasi distratta, la lotta tra il piccolo Amore, in atto di scagliare una freccia, e Marte che, con aria atterrita, si protegge con lo scudo dal dardo pericoloso. Proveniente da una raccolta privata… (vedere catalogo)

(Odette D’Albo)

Misure H x L x P
Altezza cm.: 122
Larghezza cm.: 154

« Indietro