Susanna davanti a Daniele

Sebastiano Ricci
(Belluno 1659 – Venezia 1734)
Susanna davanti a Daniele
olio su tela, 59 x 98 cm
Provenienza: Napoli, collezione privata

VENDUTO


[…] Fino ad oggi non si aveva notizia di modelli o bozzetti connessi a un tale così impegnativo incarico affidato al Ricci. La scoperta del modelletto oggetto di questo studio è un ulteriore, importante tassello nell’analisi della genesi creativa riccesca. L’abbozzo, compiuto e finito, della Susanna davanti a Daniele avvalora ulteriormente lo studio del suo percorso artistico: posto di fronte ad un opera da realizzare in così imponenti dimensioni, Sebastiano sottopone ai propri committenti il proprio concepimento di base, sottolineandone la struttura ma al tempo stesso concedendosene varianti di grande spontaneità e vigore: traccia un’idea compositiva dalla quale non vuole esulare, ma altrettanto si sente libero di commutare varianti, di ricreare liberamente gesti e positure, ben conscio che, una volta sottoposto al committente l’impianto generale, nulla gli impedirà di inserire… (vedere catalogo Giamblanco 2016)

Misure H x L x P

Altezza cm.: 59
Larghezza cm.: 98


Per maggiori info inviaci una mail: galleria@giamblanco.com

Seguici su Facebook

« Indietro