La nostra storia

La Galleria Giamblanco è composta da Salvatore Giamblanco e Deborah Lentini, entrambi laureati all’Accademia di Belle Arti (a Venezia per Giamblanco Salvatore nel 1987 e a Torino per Lentini Deborah nel 1991).

Dal 1990 il Prof. Salvatore Giamblanco si è dedicato allo studio e alla ricerca degli artisti italiani attivi tra il XVII e il XVIII secolo.

Tra il 1991 e il 1994 è stato insegnante di disegno dal vero e di restauro al Liceo Artistico di Asti e attualmente insegna pittura all’Accademia di Belle Arti di Brera (Milano).

Nel 1993 apre un attività di restauro in Via Montebello 34 a Torino; nello stesso anno conosce Deborah Lentini, attuale moglie e collaboratrice.

Dal 1991 , Deborah Lentini lavora presso il laboratorio di restauro mobili del papà e frequenta 2 corsi serali ad Asti per costruirsi un futuro lavorativo (1993) ; il primo era un corso di Teatro (che portò a termine ma non la emozionò molto) e un corso di restauro dipinti tenuto dal Professor Giamblanco Salvatore (inerente alla laurea di pittura che aveva conseguito e al lavoro di restauro che faceva in famiglia) ed è proprio in questa occasione che i due si incontrano ed incominciano un rapporto di collaborazione.

Il 21 settembre del 1997 Deborah e Salvatore si sposano concretizzando il loro sodalizio artistico/commerciale .

Nel 1997 i coniugi Giamblanco si trasferiscono in Via Michele Schina 15 a Torino, dove hanno continuato il lavoro di restauro e hanno cominciato l’attività di commercio di dipinti antichi ma , con la cura e passione di chi apprezza le opere d’arte più del commercio stesso e quindi, ogni opera era accompagnata da scheda tecnica descrittiva realizzata dai due professori , con foto e riferimenti storici.

Dal 2002 i coniugi Giamblanco aprono, sempre a Torino, in Via Maria Vittoria 36/E, una Galleria di dipinti antichi. Essendo appassionati d’arte, conoscono moltissimi storici dell’arte e decidono presto di collaborare con essi per confermare le loro attribuzioni sulle varie opere che venivano proposte dai privati , dai colleghi o acquistate dalla Galleria stessa.

Da Maggio 2013 la nuova sede della Galleria è in Piazza Cavour, sempre a Torino (Via Giovanni Giolitti, 39) e, l’amore per la ricerca sulle opere d’arte continua ma , su richiesta degli stessi acquirenti , storici dell’arte e sostenitori , nel 2013 iniziano a realizzare cataloghi con cadenza annuale .

Il primo catalogo “Venti anni di attività“ (uscito in concomitanza con il catalogo della Mostra 2013) contiene un resoconto con alcune delle opere transitate in galleria in questi primi 20 anni di attività (1993 – 2013) e un breve racconto sui coniugi Giamblanco tracciato dalla loro amica e stimatrice Maria Teresa Reineri.

Un ottimo investimento

Nella Galleria oltre al commercio di dipinti antichi si effettuano anche restauri, mentre per gli studi tecnici si servono di laboratori specializzati per l’analisi delle opere su tela e su tavola che transitano in sede.

Lo studio approfondito dei dipinti e la probabile attribuzione dell’opera si discutono con l’esperto di riferimento per poter offrire ai clienti la massima professionalità possibile.

L’interesse della galleria Giamblanco è di fornire all’acquirente un prodotto che risulti essere un ottimo investimento nel tempo senza escludere l’emozione dovuta al fatto di possedere in casa un pezzo che starebbe benissimo anche in un Museo.

La galleria ha la possibilità di vendere per intermediazione opere provenienti anche da eredità oppure, se il valore pattuito corrisponde alla soddisfazione di tutti, i coniugi Giamblanco possono essere anche diretti acquirenti dei pezzi proposti.

Le opere vendute sono sempre accompagnate da:
– catalogo della galleria , se pubblicate , o scheda tecnica se non pubblicate sul catalogo della galleria

Chiunque avesse desiderio di avere anche solo una ricerca sull’opera in suo possesso, senza necessità di vendita, può rivolgersi alla galleria Giamblanco per avere una giusta analisi ed eventualmente una expertise di pugno dello studioso specializzato sull’artista a cui si fa riferimento.

I nostri servizi

In breve, la Galleria Giamblanco è in grado di offrirvi:

acquisto diretto di dipinti antichi
acquisto di mobili e oggetti antichi
vendita dipinti antichi
vendita per intermediazione di dipinti antichi, mobili ed oggetti provenienti anche da eredità
analisi dei dipinti antichi
expertise
restauro di dipinti antichi
valutazioni gratuite solo se il dipinto viene portato in sede o tramite foto
valutazioni scritte di dipinti antichi, mobili ed oggetti provenienti anche da eredità

Siamo alla ricerca di opere di interesse storico e artistico per nostri collezionisti privati.

Entrate in galleria senza esitazione saremo lieti di darvi le informazioni che desiderate o anche solo di lasciarvi osservare i pezzi esposti.